Classifiche, Negramaro subito al primo posto

Nel periodo più denso di uscite discografiche, quello che precede le festività natalizie, avviene ancora un cambio in vetta alla classifica degli album più venduti della settimana secondo le rilevazioni Fimi: al primo posto debutta Amore che torni, il nuovo disco dei Negramaro lanciato dal singolo di successo Fino all’imbrunire.

La band pugliese azzecca il ritorno e scalza subito tutti, a cominciare da una grande Cristina D’Avena che, dopo aver esordito in prima posizione sette giorni fa, resiste alla posizione numero due con Duets – Tutti cantano Cristina, precedendo anche l’album dei venticinque anni di Max Pezzali Le canzoni alla radio (7 inediti, tra cui il singolo Duri da battere con Nek e Francesco Renga, e 30 successi che hanno contribuito a costruire la fama dell’artista pavese).

Due nuove entrate ai primi tre posti, un’alta in top ten: si tratta dell’inossidabile Gianni Morandi, che con D’amore d’autore si trova al numero otto della chart. Prima di lui trovano spazio Riki con Mania, Biagio Antonacci con Dediche e manie (subito giù di tre posizioni dopo appena una settimana), Fabri Fibra con il repackaging di Fenomeno, Coez con Faccio un casino.

Chiudono la top ten Tiziano Ferro con Il mestiere della vita Urban vs Acoustic ed Ed Sheeran con Divide. Delude l’antologia di Zucchero Wanted, subito fuori dai piani alti (è undicesimo), così come la raccolta di duetti di Eros Ramazzotti (soltanto tredicesimo Duets). Sedicesima posizione per Foto di pura gioia, il best degli Afterhours.

La musica non c’è di Coez rimane il singolo più venduto (streaming e digital download) davanti a tre nuove entrate: Irraggiungibile di Shade e Federica Carta; Trapano di Madman; La legge del più forte di Tedua e Chris Nolan. Negramaro primi anche nella classifica dedicata ai vinili in cui dominano in top ten tanti gruppi storici come Nirvana, Pink Floys ed Iron Maiden.


Loading...

Scrivi un commento