riki

Gli album e i singoli più venduti del primo semestre 2017

La Fimi ha stilato la classifica degli album e dei singoli più venduti nel primo semestre 2017. Giunti a metà annata, quali sono i bilanci? Emerge innanzitutto che nel primo caso domina la musica italiana, nel secondo quella internazionale: vediamo nel dettaglio le posizioni che contano.

Album. Il disco più venduto dei primi sei mesi dell’anno è Perdo le parole di Riki. Il giovane artista (Riccardo Marcuzzo il suo vero nome), secondo classificato all’ultima edizione del talent show Amici, è rimasto cinque settimane consecutive primo in classifica e ha già raggiunto il doppio disco di platino per il suo lavoro di debutto in cui si presenta come autore di tutti i brani.

A completare il podio troviamo Comunisti col rolex di Fedez e J Ax e Le migliori di Mina e Celentano. Ai piedi del podio il primo artista straniero, Ed Sheeran con Divide e poi, se si eccettua il settimo posto occupato da Spirit dei Depeche Mode, sono ancora gli italiani ad occupare i posti in top ten: quinto Il mestiere della vita di Tiziano Ferro (uscito nel 2016), sesto VascoNonStop (2016), ottavo Made in Italy di Luciano Ligabue (2016), nono Vietato Morire di Ermal Meta e decimo Magellano di Francesco Gabbani.

Situazione inversa per i singoli, dove sono solamente due gli italiani in top 10: Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani al terzo posto e Senza pagare di Fedez e J Ax al nono. Al comando c’è Despacito di Luis Fonsi feat. Daddy Yankee, seguito da Shape of you di Ed Sheeran.

Compilation: Sanremo 2017 è la più venduta, seguita da La La land, Radio Italia Love 2017Buon compleanno Radio Italia. Infine i vinili: comanda Rogers Waters con Is this the life we really want?, seguito dall’immortale Dark side of the moon dei Pink Floyd e da Spirit dei Depeche Mode.

Qui potrete vedere nel dettaglio tutte le classifiche di album, singoli, compilation e vinili.


Loading...

Scrivi un commento