gabbani

I videoclip italiani più cliccati su youtube nel 2017

L’anno 2017 sta per volgere al termine ed è quindi giunto il momento di tracciare alcuni bilanci degli ultimi dodici mesi in musica. La classifica di cui ci occupiamo in quest’appuntamento riguarda i videoclip italiani più cliccati su youtube. Per la prima volta nella storia, un brano italiano supera la fatidica tripla cifra dei cento milioni. Quale? Scopriamolo insieme.

  1. È Francesco Gabbani a centrare quest’altro importante traguardo, ciliegina sulla torta di un’annata ricchissima di soddisfazioni. Occidentali’s Karma, brano vincitore del Festival di Sanremo e primo estratto dell’album Magellano, si aggiudica non soltanto la palma di numero uno nel nostro Paese, ma addirittura il secondo posto nella graduatoria mondiale dietro il tormentone Despacito di Luis Fonsi.
  2. Al secondo posto c’è l’inedita coppia formata da Fabio Rovazzi e Gianni Morandi: Volare è stata un grande successo, nonostante nelle poche apparizioni dal vivo la coppia sia parsa tutt’altro che irresistibile.
  3. A completare il podio c’è Voglio ballare con te di Baby K assieme ad Andrés Dvicio: dopo la hit Roma Bangkok lanciata l’anno precedente in compagnia di Giusy Ferreri, la rapper italica si è ripetuta con questo brano sulla falsariga del precedente.
  4. Quarta piazza per L’esercito del selfie, il discutibile lavoro estivo scritto da Takagi & Ketra e cantato da Lorenzo Fragola e Arisa: sono ben 75 milioni di clic in questo caso.
  5. A completare la top 5 ecco Senza Pagare, l’ennesimo brano campione di vendite della premiata coppia J-Ax & Fedez: dopo Vorrei ma non posto, per la seconda estate consecutiva loro centrano l’obiettivo di entrare nella testa degli italiani.
  6. Clamoroso e per certi versi inaspettato il successo dei Thegiornalisti con Riccione: dopo Completamente e Soldout, ecco il brano (con quasi sessanta milioni di clic) che ha consacrato definitivamente la giovane band capitanata da Tommaso Paradiso nel panorama della musica italiana.

Loading...

Scrivi un commento