Apek e il tributo al leggendario Grande Torino (VIDEO)

Giusto oggi è uscita la canzone scritta e interpretata dal cantautore torinese Apek, all’anagrafe Alberto Pecorelli, “Torino“. Un singolo etichettato da Carpe Diem e distribuito da Artist First proprio oggi, 4 maggio, in quanto lo stesso giorno di 66 anni fa un incidente aereo fece perdere la vita a trentuno persone, tra cui l’intera squadra di calcio del Torino, di ritorno da Lisbona per un’amichevole con il Benfica.

Nel 1949, la formazione della squadra era entrata nella storia con il nome di “Grande Torino“, in quanto aveva vinto quattro scudetti e si apprestava a vincere il quinto costituendo, inoltre, gran parte della Nazionale italiana. Oltre ai noti calciatori- come Valerio Bacigalupo, Guglielmo Gabetto,Ezio Loik, Virgilio Maroso, Valentino Mazzola, Romeo Menti, Giuseppe Grezar, Franco Ossola e Mario Rigamonti- persero la vita anche i dirigenti dello squadrone, tre giornalisti sportivi e gli accompagnatori.

Apek ha voluto scrivere questa canzone, con Kaballà e Stefano Profeta, per donare il suo tributo a una leggenda del calcio italiano, a un Toro che non si è mai più visto forte e grintoso come al tempo. Il video di “Torino” è stato realizzato con l’esclusivo utilizzo di materiale di repertorio- gentilmente concesso dal Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata- con l’immancabile collaborazione di Sportreview.
Il singolo è la versione italiana inedita di “Turin“, brano inglese già presente nell’album di Apek From the half light to shade.

A seguire, il video di “Torino”, il bellissimo tributo a grandi e indimenticabili campioni. Una gran bella canzone per una gran bella squadra.


Loading...

Scrivi un commento