collisioni

Collisioni 2018, ecco il quadro degli ospiti attesi

In pochi anni ha saputo diventare una delle kermesse più attese dell’intera estate e così, anche in questo 2018, fervono i preparativi per Collisioni, un incontro che nel tempo è diventato molto di più di una semplice rassegna di concerti da parte di artisti nazionali ed internazionali.

Nella splendida cornice di Barolo, anche quest’anno sono tante le star attese: tra giugno e luglio, musica, attualità e cultura si incontrano per qualcosa di unico nel panorama italiano. Cominciamo proprio dalla musica, che si avvarrà di tre grandi ospiti internazionali: Depeche Mode il 2 luglio, Steven Tyler degli Aerosmith il 24 luglio e Lenny Kravitz il 28 luglio.

Per quanto riguarda i nostri portacolori, si parte il 29 giugno con gli Elio e le Storie Tese per quello che si configura come l’ultimo spettacolo della carriera; si prosegue sabato 30 giugno con il trio Max Pezzali, Nek, Francesco Renga, i quali, reduci da una trionfale tournée in giro per l’Italia da gennaio ad aprile, si esibiranno in un concerto ed in uno speciale incontro con i fans; si continua il 1 luglio con Caparezza.

Sabato 30 e domenica 1 luglio, inoltre, è prevista una carrellata di ospiti che porteranno le loro recenti esperienze sul palco. Restando ancora alla musica, il primo dei due giorni ci saranno Gué Pequeno, uno dei protagonisti della scena rap, che parlerà del suo primo libro Guérriero; Piero Pelù per gli amanti del rocker toscano; Luciano Ligabue che ci parlerà del suo film Made in Italy, tratto dall’omonimo disco; la rivelazione dell’ultimo Sanremo Diodato; Le Vibrazioni, tornate alla ribalta proprio sul palco dell’Ariston.

Nella seconda giornata calcheranno la scena due idoli delle ragazzine, Benji&Fede; un grande cantautore, Luca Carboni, appena tornato alla ribalta con il tormentone Una grande festa, singolo apripista del nuovo disco Sputnik; Lorenzo Fragola, fresco del nuovo album Bengala; Stash dei The Kolors; Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti.


Loading...

Scrivi un commento