alberto urso

Alberto Urso vince Amici 18: trionfa la lirica in tv

Per la prima volta nella storia, il vincitore di Amici di Maria de Filippi è un tenore: Alberto Urso trionfa nell’edizione numero 18 del popolare talent show in onda su Canale 5, portando a casa un premio di 150 mila euro.

Una delle edizioni con la più alta percentuale di talenti, Amici si è concluso nel segno di questo ragazzo di ventuno anni, siciliano, che sin dalle prime puntate ha guadagnato i favori del pubblico e della giuria grazie alle sue evidenti doti canore che gli permettono di spaziare dalla lirica al pop fino al rock d’autore.

Scoperto da Antonella Clerici nel suo programma Ti lascio una canzone, Alberto Urso aveva già tentato l’ingresso nella scuola più famosa d’Italia, ma era stato incredibilmente respinto. Questo è stato l’anno giusto, con la ferma volontà della padrona di casa De Filippi di investire su un genere ancora di nicchia tra i giovani d’oggi, che potrebbero in tal modo allargare i propri orizzonti culturali spesso piuttosto limitati. E soprattutto ora si può pensare di esportare un prodotto locale anche all’estero, sull’esempio di quanto accaduto con Il Volo lanciato proprio dalla Clerici.

Del resto, le interpretazioni di “Il mare calmo della sera”, “The power of love”, “All of me”, “Who wants to live forever”, “‘O sole mio”, hanno davvero conquistato tutti. Nel frattempo è uscito, poche settimane fa, l’album d’esordio dal titolo “Solo”, che ha debuttato al quarto posto nella classifica dei dischi più venduti in Italia.

Prodotto da Pino Perris e Celso Valli, il disco è composto da undici brani, nove dei quali inediti (tra questi, anche Indispensabile, La mia rivoluzione e Accanto a te, già presentati nel corso di Amici) e due cover (Guarda che luna di Fred Buscaglione e Adesso tu di Eros Ramazzotti).

In finale ad Amici, Alberto ha sconfitto la cantautrice Giordana Angi, che ha a sua volta appena lanciato l’album Casa.


Loading...

Scrivi un commento