Foo Fighters a Cesena, la scaletta che vorremmo (FOTO)

I Foo Fighters a Novembre calano il tris di concerti in Italia. La conferma arriva dai più perspicaci, che risolvendo il rebus lanciato in settimana da Rockin1000, hanno individuato nel 3 Novembre la prima delle tre serate.

fonte photo : www.larepubblca.it
fonte photo : www.larepubblca.it

Lo stesso sito, nei giorni successivi a lunedì ha lanciato altri rebus, mandando in confusione anche chi, convinto, si stava già recando, con tenda e viveri per almeno un mese, a Cesena per la prima delle tre date.
Poi è arrivato lo stato su Facebook di Fabio Zaffagnini, organizzatore di Rockin1000, che nelle ultime ore ha scritto “…non posso dare nessuna informazione su date, location, biglietti.
Infine, la notizia tanto attesa nelle ultime ore di giovedì: prevendita, con annessa battaglia per accaparrarsi i pochi biglietti messi in vendita, fissata per venerdì.

fonte photo : infossible.com
fonte photo : infossible.com

Una cosa è certa. Che di qui a breve vedremo Dave Grohl & Company nel Bel Paese, per il Sonic Highways Tour, e sarà un evento da non perdere.
Ricordiamo che il Sonic Highways Tour è partito nel dicembre del 2014 in Sudafrica, per poi proseguire in Sudamerica per le prime date del 2015, passando per l’Oceania fino ad arrivare in primavera in Europa.
Qui lo stop forzato, dopo che il cantante Dave Grohl si è fratturato una caviglia cadendo sul palco durante un concerto a Goteborg, in Svezia, con le restanti date europee cancellate.

fonte photo : www.meltybuzz.it
fonte photo : www.meltybuzz.it

Poi la ripresa per la gioia di chi non ci sperava più e i sogni della scaletta perfetta.
Abbiamo sbirciato un pò sui social ed in particolare nelle pagine Facebook dedicate ai Foo Fighters, passando da FOO FIGHTERS italian fun club fino a All Roads Lead To Foo Fighters, chiedendovi quale è la scaletta che desiderate per il concerto.
Tanti i punti in comune, ma tante anche le sorprese.
Vediamoli insieme.

Something from nothing

“ecco il video

Partiamo dalla considerazione che il testo di questa canzone è poesia. Chi ha guardato il rock-umentario Sonic Highways, sa che Something from nothing è stata scritta ispirandosi alla scena musicale e culturale di Chicago e il fatto che Dave abbia inserito le stesse parole di coloro che ha intervistato e incontrato nel testo della canzone lo rende ancora più speciale. Il titolo stesso fa riferimento all’incredibile storia di Buddy Guy e da come questo, da semplice contadino nei campi di cotone sia diventato poi una leggenda.

Learn to fly

Qui il video

Siamo sicuri che Learn to fly sarà ricordata negli anni come la canzone che ha portato i Foo Fighters a Cesena.
Infatti è il brano che hanno eseguito i 1000 musicisti di Rockin1000 per convincere “Davide” a suonare in Emilia Romagna. Singolo pubblicato nell’ottobre del 1999 e alzi la mano chi non si incollava ad MTV aspettando che mandassero il video di questa canzone.

These Days

Qui il video

A detta di Luisa, grandissima fan del gruppo e che ci ha dato una gran mano con la sua scaletta ideale, è la miglior canzone in assoluto dei Foo Fighters. La classica canzone che non ti stancheresti mai di ascoltare e di cantare a squarciagola. Forse una delle migliori canzoni che Dave abbia mai scritto e che tu sia triste, arrabbiato, felice, distrutto, questa è perfetta per ogni situazione. Una cosa è certa, a Bologna, Torino o Cesena non può mancare.

Wheels

Qui il video

“Uno dei pezzi che mi ha aiutato e sostenuto in molte situazioni, d’altronde la musica è anche questo, essere tua compagna nei momenti peggiori e questa canzone per me c’è sempre stata.” E se lo dice un fan numero uno dei Foo Fighters, Dave non puoi proprio non suonarla!

Cold days in the sun

Qui il video

Taylor Hawkins e Dave Grohl si scambiano i ruoli per una volta. Taylor canta e Dave fa quello che gli viene meglio: suonare la batteria. Sembra di tornare, anche se per poco, ai tempi dei Nirvana e questa canzone è la dimostrazione di come un gruppo come i Foo Fighters segua le leggi della matematica: cambiando l’ordine degli addendi il risultato finale è sempre lo stesso.

Exhausted

Qui il video

Scritta da Dave quando ancora era batterista dei Nirvana, forse è una delle poche canzoni dei Foo Fighters ascoltata da Kurt Cobain e anche apprezzata. Sembra addirittura che questa fosse la preferita di Cobain tra le varie canzoni già scritte da Dave. In memoria dei vecchi tempi, siamo sicuri che i Foo Figheters non esiteranno a farla dal vivo.

Rope

Qui il video

Per chi, come in molti fan del gruppo, ha una passione per le percussioni e per la batteria, questa canzone rappresenta la svolta. Un solo aggettivo per descrivere Taylor Hawkins: mostruoso. Per essere una canzone registrata nel garage di casa Grohl insieme a Butch Vig, il risultato è un mix perfetto di rabbia, serenità, bisogno di “avere un po di corda” (give rope) e come ha ribadito lo stesso cantante, sensazione di claustrofobia.

The Pretender

Qui il video

Adrenalina pura! “Questa l’associo alla mia infanzia/adolescenza. Ringrazio pubblicamente MTV per aver trasmesso questa canzone mattina,giorno e sera. Io ancora oggi quando la becco in tv sbatto la testa e richio di rompermi il collo”. Cari Foo Fighters, vi occorrono altre motivazioni, aldilà di queste date da uno sfegatato vostro fan per riproporla in Italia?

I should have know

Qui il video

Dave non lo ammetterà mai, ma in cuor nostro sappiamo che questa è per il suo eterno amico Kurt Cobain.
Bisogna aggiungere altro? Forse una raccomandazione. Portatevi gli ombrelli da casa per le lacrime che riempiranno il palazzetto. C’è da tornare indietro con la memoria agli anni ’90.

But Honestly

Qui il video

La canzone perfetta da ascoltare in treno al mattino presto. Un inizio di chitarra acustico quasi rassicurante, poi la consueta carica stile Foo Fighters. Da proporre verso fine concerto, quando le energie caleranno inevitabilmente. Vi caricherà per il finale.

Everlong

Qui il video

La canzone d’amore per eccellenza. Può essere interpretata in tutti i modi di questo mondo ma resta il fatto che è una delle più belle dichiarazioni d’amore ed affetto di tutti i tempi. Lo stesso termine Everlong, per il quale è difficile trovare una traduzione italiana appropriata, affascina e non poco. Il testo emoziona ogni volta che lo si legge. La canzone ideale per limonare con il vostro lui/lei, ovviamente nel bel mezzo di un pogo.

Considerato l’alto numero di richieste di canzoni che fareste suonare al vostro concerto ai Foo Fighters, possiamo dedurre una sola cosa. Non basterebbero altre tre date per suonarle.
Quindi un solo consiglio. Portate con voi accendino e pacchetto di fazzoletti e godetevi questo momento che aspettate da tempo, arrivano i Foo Fighters.


Loading...

Scrivi un commento