di cataldo

Massimo Di Cataldo esce “Dal profondo”

Sono trascorsi ben dieci anni dal suo ultimo lavoro di inediti, ora Massimo Di Cataldo torna con un nuovo album: Dal profondo, questo il titolo, sarà disponibile negli storie e sulle piattaforme digitali a partire dal 24 maggio, su etichetta Dicamusica/Self.

Celebre voce a cavallo del nuovo millennio, interprete di brani come Con il cuore, Se adesso te ne vai e Anime, l’artista romano aveva dato alle stampe Macchissenefrega nel 2009, ultimo disco composto da sole tracce inedite.

In seguito, aveva lasciato parlare di sé soltanto per alcune apparizioni televisive, come la partecipazione ai programmi Ora o mai più e tale e quale show, che gli hanno offerto l’occasione per il rilancio.

Ad un anno da quell’esperienza, ecco Dal profondo, composto da dieci tracce scritte in un arco temporale di diversi anni, unite dalla tipica introspezione che contraddistingue da sempre Di Cataldo.

“Arriva un momento in cui un uomo, oltre che artista, ha bisogno di fare un punto della situazione e la musica da sempre mi permette di trasformare il magma dei miei pensieri in una forma condivisibile con tutti gli altri”: queste le parole per presentare il disco che i fans attendono da ormai troppo tempo.

Questa la tracklist di Da profondo: Non ti accorgi – C’é qualcuno – Ci credi ancora all’amore – Ci penserà domani – Allora scusami – Con il nastro rosa – Perché l’amore – Prendimi l’anima – Domani chissà – Continuerà. Da notare la presenza della cover Con il nastro rosa, portata al successo di Lucio Battisti e da lui già lanciata in rotazione radiofonica nei mesi scorsi; già passate in radio anche Domani chissà, Prendimi l’anima e Ci credi ancora all’amore.

Non ti accorgi di me è, invece, il singolo scelto come vero apripista del lavoro, prodotto dallo stesso Di Cataldo e da da Alessio Pizzotti e Ingo Peter Schwartz. Per promuovere il progetto, a partire dal 27 maggio via ad un mini instore tour, che sarà seguito nei mesi successivi da live in giro per l’Italia.


Loading...

Scrivi un commento