alexia

Il prossimo 19 maggio compirà i suoi primi 50 anni, così Alessia Aquilani, in arte Alexia, ha deciso di regalare a se stessa e ai suoi fans un nuovo singolo che sancirà il suo ritorno sulla scena musicale a due anni di distanza dall’album Tu puoi se vuoi.

Si intitolerà Beata gioventù il brano (disponibile in digital download e in streaming sulle varie piattaforme digitali) che ci accompagnerà per tutta l’estate, il quale sarà supportato da un videoclip che verrà rilasciato su youtube nei giorni successivi. A dare l’annuncio di questa novità è stata la stessa cantante ligure attraverso i suoi profili social, facendo trasparire una grande gioia per questo nuovo capitolo della sua carriera artistica.

Si tratta di un pezzo sull’estate che “anno dopo anno mi scorre davanti e che con i suoi rituali rinnova ricordi, immagini gioie e qualche ferita…”, osserva l’autrice presentando la nuova creatura. Per quanto riguarda l’album, sarà in arrivo a settembre e, come specificato dalla stessa, avrà all’interno una forte componente intimista che la racconterà “molto in profondità” rispetto ai precedenti lavori.

Nata a La Spezia nel 1967, Alexia ha dominato le classifiche dei singoli e degli airplay radiofonici negli anni Novanta con il filone dell’Eurodance. Chi non ricorda i brani Me and you, The summer is crazy, Gimme love, Happy o Goodbye, solo per citarne alcune? Dal 2000 con Ti amo ti amo comincia a cantare quasi esclusivamente in italiano: nel 2002 si piazza seconda al Festival di Sanremo con Dimmi come, l’anno successivo centra il primo posto con l’intensa Per dire di no, in cui sprigiona la sua voce potente. Negli ultimi anni ha continuato incessantemente a pubblicare lavori (oltreché a dedicarsi all’attività di mamma), sebbene il successo ottenuto in precedenza (oltre sei milioni di dischi venduti) venga meno. Ora il ritorno con Beata Gioventù: sarà l’anno della nuova ribalta?