1 maggio a Roma, ecco il programma dell’atteso concerto

Da ormai ventisei anni la festa dei lavoratori è celebrata con il concerto nella città di Roma. Un concerto, quello del 1 maggio, organizzato dai sindacati CGIL, CISL e UIL. Come da consuetudine ormai, l’evento musicale si terrà in piazza San Giovanni. Un evento musicale dove attesissimi sono gli ospiti nazionali ed internazionali resi noti nella conferenza stampa di presentazione.

Al timone Luca Barbarossa che dichiara: “Quando mi hanno chiamato, ho pensato fosse uno scherzo”. Incredulo dunque il cantautore romano che sarà su quel palco in veste di presentatore, specifica infatti che non canterà perchè tanti saranno i suoi colleghi che canteranno avanti ad un pubblico di 500.000 persone e voci che accorreranno nella piazza romana il 1 maggio.

Quanto agli ospiti spiega Barbarossa: “La forza saranno i duetti. Vinicio Capossela con i Calexico, Nina Zilli con Gary Dourdan, Raiz con Fausto Mesolella e Paolo Rossi, Nada con A Toys Orchestra, Orchestra Operaia con Petra Magoni, Perturbazione con Andrea Mirò, Modena City Ramblers e Fanfara di Tirana. E gli omaggi: rivivrà sul palco il ricordo di Prince, Gianmaria Testa, Remo Remotti. Solo la musica sa regalare momenti unici e inediti”.
Saranno presenti anche personaggi del calibro di Skunk Anansie, Max Gazzè, Coez, Marlene Kuntz o ancora Gianluca Grignani, Nada, Marlene Kuntz e tanti altri artisti. Non mancherà inoltre, in apertura della fase serata dell’evento, un omaggio a Prince, da poco scomparso.

Il tradizionale concerto del 1 maggio di Roma sarà trasmesso in diretta su Rai3 e su Radio2.


Loading...

Scrivi un commento