I 5 artisti italiani da riscoprire (FOTO E VIDEO)

Sono molti gli artisti italiani ad aver fatto la storia della nostra musica, ma mentre alcuni di loro sono diventati delle vere e proprie leggende e non sono mai stati dimenticati, altri, nonostante siano stati ugualmente importanti nel panorama musicale sia per lo stile che per i testi, sono stati dimenticati. Blog di Musica ha deciso quindi di omaggiare quei talenti che andrebbero riscoperti, soprattutto dalle nuove generazioni.

#5 Rino Gaetano

Dietro ai testi di Rino Gaetano, apparentemente disimpegnati, si trova spesso un significato politico e sociale molto profondo: un esempio può essere quello dell’album “Mio fratello è figlio unico” che contiene argomenti come la solitudine e l’emarginazione. L’unica canzone che possiamo considerare apertamente politica è “Nuntereggae più” che ha suscitato grandi polemiche per l’elenco di nomi di politici italiani del tempo.

Questo artista però non è stato importante solo per i testi che ci ha lasciato in eredità, ma anche per le musiche: le parole venivano spesso accompagnate da strumenti musicali quali banjo, sitar e mandolino. Inoltre Gaetano aveva una presenza scenica non indifferente, quasi eccentrica: l’abitudine di indossare il cilindro accompagnate dal frac o dalle magliette a righe, per esempio.

I dieci cantanti da riscoprire

#4 Giorgio Gaber

Considerato uno tra gli artisti più influenti della musica e spettacolo italiano, Gaber si è sempre distinto per i testi in contrasto con la politica e la società, celati sempre dall’ironia e dal sarcasmo. Tra le canzoni più famose citiamo “Io non mi sento italiano“, uno degli ultimi lavori dell’autore, “La libertà” e “Destra-sinistra“.

I 10 artisti italiani da riscoprire (FOTO E VIDEO)

#3 Lucio Dalla

E’ stato uno degli autori italiani più camaleontici, capace di variare genere musicale con grande semplicità. I testi di Dalla sono pieni di poesia e di semplicità e parlano di quotidianità, di amore, condite con sarcasmo ed ironia. Tra le canzoni più belle citiamo “L’anno che verrà“, “Anna e Marco“, “Caruso” e “L’ultima luna“.

I 10 artisti italiani da riscoprire (FOTO E VIDEO)

#2 Enzo Jannacci

Autore di canzoni in dialetto milanese e cabarettista, Enzo Jannacci è stato molto importante per la musica italiana soprattutto per le canzoni che parlano di individui patetici, poveri ed emarginati, ma anch’esso si è distinto per testi di satira sociale.

Amico di Gaber, fondò con lui un duo chiamato “I due corsari” e pubblicarono due album. Nota è anche la collaborazione con J-Ax in “Desolato” pochi mesi prima di morire.

I 10 artisti italiani da riscoprire (FOTO E VIDEO)

#1 Marco Masini

Molti di voi non saranno d’accordo con l’inserimento di questo nome nella lista, ma secondo noi Masini è uno di quegli artisti da ascoltare senza alcun pregiudizio di fondo: non è solo autore di canzoni piene di parolacce, ma anche di canzoni profondamente nostalgiche e malinconiche.

Masini è un cantante dalla personalità multipla: da una parte è un uomo arrabbiato con il mondo e la vita, dall’altro è un uomo che vive di rimpianti. E’ autore di canzoni dai temi complessi da trattare, come la violenza sessuale (“Principessa“) o la droga (“Perché lo fai“). Cercate qualche sua canzone meno famosa e capirete.

I 10 artisti italiani da riscoprire (FOTO E VIDEO)


Loading...

Scrivi un commento