FIMI classifiche

È un momento d’oro per il rap italiano: non sono solo Fedez e J Ax a dominare le hit parade da oltre un anno, ma una serie di autori inizialmente nati come fenomeno di nicchia stanno pian piano acquisendo un buon successo. È il caso di Iz, che conquista al primo tentativo con il suo Pizzicato edito dalla Sony il primo posto nella classifica degli album più venduti secondo Fimi.

Il ventiduenne cuneese spodesta dal trono Francesco Gabbani, che aveva a sua volta debuttato al numero uno la precedente settimana con Magellano. Tra poche ore l’artista toscano sarà in gara in finale all’Eurofestival in Ucraina: tutta Italia fa il tifo per lui! Intanto al terzo posto spicca un’altra new entry: Coez con Faccio un casino (primo tra i vinili). Terza nuova entrata in top ten è Kasabian che ritorna con For criyng out loud.

Queste le altre posizioni che contano: Scriverò il tuo nome – Live di Francesco Renga occupa la numero quattro, Fenomeno di Fabri Fibra alla numero cinque, VascoNonStop di Vasco Rossi alla sei, Divide di Ed Sheeran alla otto, Il mestiere della vita di Tiziano Ferro alla nove e Le Migliori di Mina-Celentano alla dieci.

Rimane immutata, invece, la prima posizione dei singoli: Despacito è inamovibile e per l’ennesima settimana è la canzone più scaricata/ascoltata in rete. Alle sue spalle ancora una volta troviamo Shape of you di Ed Sheeran, mentre alla tre c’è la nuova entrata Caramelle di Dark Polo Gang, che spodesta Subeme la radio di Enrique Iglesias ora fuori dal podio.

Infine uno sguardo all’airplay radiofonico, la classifica dei brani più trasmessi dalle radio elaborata da Earone. Sono italiane le prime due posizioni: Giusy Ferreri con Partiti adesso si piazza davanti a Credo di Giorgia, mentre in terza posizione c’è Something Just like this di Chainsmokers feat. Coldplay.