decibel anticristo

Decibel, arriva L’anticristo. A Sanremo Ruggeri & co. cantano Lettera dal Duca

L’anticristo sta arrivando. No, non ci auguriamo affatto una discesa in terra del signore degli inferi o giù di lì, ma citiamo solamente il titolo del nuovo album di una delle band storiche della musica italiana, riunitasi lo scorso anno ed ora pronta a calcare quel palco del festival di Sanremo dove tutto è partito quaranta anni fa (chi può dimenticare la mitica Contessa?): stiamo parlando dei Decibel.

Enrico Ruggeri, Silvio Capeccia e Fulvio Muzio sono pronti per il nuovo disco di inediti che si presenta sin dal titolo provocatorio e scevro da ogni conformismo. Un assaggio di ciò che sarà contenuto al suo interno lo vedremo nel corso della settimana sanremese, quando canteranno al Teatro Ariston il brano Lettera dal Duca, scritto a sei mani dai tre elementi del gruppo e diretto dal maestro Roberto Rossi.

Pochi giorni più tardi, il 16 febbraio per la precisione, avverrà la pubblicazione dell’album, di cui è già stata svelata in anteprima la copertina: sono raffigurati i tre musicisti nelle vesti di alcuni manager in un futuro alquanto apocalittico, presentandosi con “gli occhi da rettile e l’aria di chi sta manovrando occultamente i destini dell’umanità”.

I paladini del punk-rock in Italia sono dunque più in forma che mai e tornano con nuovi brani ad un anno di distanza dal disco Noblesse Oblige, che ne aveva sancito la reunion dopo la decennale e proficua carriera da solista di Enrico Ruggeri. Dal lavoro dello scorso anno erano stati estratti tre singoli: My my generation, Gli anni del silenzio e Universi paralleli.

L’Anticristo sarà accompagnato da un nuovo tour, dopo il successo di quello precedente, che porterà i Decibel in giro per l’Italia: gli stessi componenti hanno infatti dichiarato che i propositi per questo 2018 sono quelli di consegnare “nuova musica speciale” e incontrare il pubblico “dalle parti di un palco”.


Loading...

Scrivi un commento