Eros Ramazzotti corde vocali

Eros Ramazzotti operato d’urgenza

Preoccupazione per Eros Ramazzotti.

Il celebre cantante ha tenuti i fan con il fiato sospeso a causa di un problema di salute piuttosto grave.

Eros Ramazzoti si è dovuto operare d’urgenza, interrompendo il tour in corso a causa di un ispessimento delle corde vocali.

Eros Ramazzotti non potrà cantare per almeno due mesi.

L’intervento è andato bene.

La zona era però molto delicata, inoltre, basando il suo mestiere sulla voce, Eros ha davvero rischiato grosso trovandosi ad operarsi proprio a quell’elemento anatomico che lo caratterizza.

Per fortuna tutto va bene e molto presto potrà tornare ai suoi concerti e alla sua vita da musicista.

Nel frattempo Ramazzotti si prepara a festeggiare il 10 anni di relazione con Marica, Eros e Marica stanno preparando i festeggiamenti in vista del 6 giugno, giorno nel quale raggiungeranno i cinque anni di matrimonio e i dieci da sposati.

Sulle condizioni di salute attuali, Eros aggiorna i suoi fan attraverso i social.

Ero prenderò due mesi di assoluto riposo.

La fase peggiore è passata e adesso le cose vanno bene.

Nel frattempo appaiono in rete le prime immagini della convalescenza.

Per Eros quella appena passata è una grave crisi che, per fortuna è subito rientrata.

Al di fuori dei problemi legati alla voce, l’ispessimento delle corde vocali può portare a conseguenze anche gravi.

Eros tiene duro e si prepara a una nuova stagione di musica, nuovi pezzi e al proseguimento di quel percorso iniziato ormai da moltissimi anni ma che non sembra intenzionato a mollare.

I suoi fan non possono fare altro che attendere e seguire il loro amato Eros Ramazzotti attraverso i canali social ufficiali.


Loading...

Scrivi un commento