Mahmood

Mahmood spopola a Eurovision

Il vincitore di Sanremo, Alessandro Mahmood porta l’Italia ad eurovision per la prima volta con un qualche successo.

Mahmood infatti, sembra aver già conquistato l’Eurovision Song Contest 2019 e rischia addirittura di vincerlo.

Il motivo?

Soldi è il brano più ascoltato di Spotify, un valore non indifferente che potrebbe significare un forte gradimento da parte del pubblico internazionale nei confronti del pezzo di Mahmood, una canzone dal testo abbastanza basilare, ma capace con il suo ritmo di conquistare il pubblico sia in Italia che all’estero.

Di sicuro Mahmood qualcosa da dire ce l’ha, il suo stile infatti, lontano da mode e tendenze del momento riesce a fondere rap e pop con grande classe e a regalare melodie piacevoli che hanno ottenuto il risultato desiderato.

Tra i titoli più ascoltati, subito dopo Soldi di Mahmood troviamo la Svezia (John Lundvik, Too Late for Love), Olanda (Duncan Laurence, Arcade), Francia (Bilal Hassani, Roi), Spagna (Miki Núñez La Venda), Norvegia (Keiino, Spirit in the Sky), Svizzera (Luca Hänni, She Got Me), Cipro (Tamta, Replay), Estonia (Victor Crone, Storm) e Danimarca (Leonora, Love Is Forever).

L’Italia guida quindi la cavalcata delle icone pop del momento e, perla prima volta, un artista italiano potrebbe ottenere un successo insperato all’interno di una competizione un tempo snobbata e, al giorno d’oggi troppo complessa e elevata per la produzione di scarsa qualità di cui il sistema italiano è ormai colmo.

Staremo a vedere se Mahmood si porterà a casa Eurovision, di sicuro però un primo successo l’ha ottenuto.

La discussa scelta del Festival di Sanremo inizia a mostrare le sue ragioni e viene confermata dal pubblico internazionale.

Forza Mahmood!


Loading...

Scrivi un commento