Marco Mengoni raddoppia: fuori due nuovi singoli

Non uno, bensì due singoli lanciati in simultanea rappresentano il ritorno sulla scena musicale di Marco Mengoni: si intitolano Voglio e Buona vita e fanno da apripista al nuovo album in uscita il 30 novembre.

Risale a ben tre anni fa l’ultima produzione di inediti del giovane artista laziale. Era il 2015, infatti, quando Mengoni pubblicò, nel giro di un’annata, Parole in circolo e Le cose che non ho: due fortunatissimi lavori, che trascinati dai vari singoli Guerriero, Esseri umani, Io ti aspetto, Ti ho voluto bene veramente, hanno ottenuto lo straordinario traguardo di sette dischi di platino consecutivi, a dimostrazione dell’ispirazione artistica dell’autore che ha fatto centro nel cuore dei fans.

Così, riordinate le idee anche a seguito di un altrettanto felice tour, eccolo tornare in studio per dei nuovi pezzi. Due di questi saranno in rotazione radiofonica da venerdì 19 aprile e si intitolano Voglio e Buona vita. Preceduti da una speciale anteprima in cinque città italiane, realizzata in collaborazione con Musement, essi saranno lanciati in contemporanea nei Paesi di lingua spagnola.

Voglio, scritto assieme ad Andrea Bonomo e Gianluigi Fazio, “gioca con il contrasto senza sfumature, con un tempo verbale che poche volte ho usato nella mia vita e qui viene ripetuto quasi a perdere valore e significato originario […] Prende ad esempio luoghi comuni, modi di dire e atteggiamenti di vita quotidiana che vengono ribaltati ed esasperati frase dopo frase, dove tutto è il contrario di tutto”. Buona vita, invece, scritta con con Fabio Ilacqua, viene definita una “canzone allegra” che racchiude, però, un significato molto profondo, vale a dire “un allontanamento da tutti i compromessi a cui la vita ci ha obbligato” a prescindere dalle esperienze vissute.

Contemporaneamente, Mengoni svela le prime date del tour 2019, prodotto da Live Nation, che toccherà le principali città italiane. I biglietti saranno disponibili dal 22 ottobre sull’app ufficiale dell’artista, mentre due giorni dopo su tutti i canali tradizionali di vendita. Queste le date al momento rese note:

27 aprile Torino (PalaAlpitour)
1 maggio Milano (Mediolanum Forum)
8 maggio Roma (PalaLottomatica)
13 maggio Bari (Palaflorio)
16 maggio Caserta (Pala Decò)
18 maggio Eboli (Palasele)
21 maggio Firenze (Nelson Mandela Forum)
24 maggio Verona (Arena di Verona)
29 maggio Rimini (RDS Stadium)
30 maggio Bologna (Unipol Arena)


Loading...

Scrivi un commento