mare tormentoni

I tormentoni dell’estate 2018

L’estate è ufficialmente cominciata e, come ogni anno, scatta il toto-tormentone: quale sarà la canzone che più delle altre ci accompagnerà costantemente nel corso della stagione balneare?

In questo 2018 sembra che le hit italiane possano finalmente avere il sopravvento su quelle straniere. Non è un caso che, da un mese a questa parte, la canzone più trasmessa in radio sia Una grande festa di Luca Carboni. Il cantautore bolognese è tornato alla grande sulla scena nazionale proponendo un pezzo (primo estratto dall’album Sputnik) che non può che conciliarsi con il mare e il divertimento.

Non è da meno l’operazione messa a segno dai Boomdabash e Loredana Berté: sta andando molto forte in radio Non ti dico no, riuscita collaborazione tra il gruppo raggae e la poliedrica artista calabrese. Puntuali come ogni anno ritornano anche Takagi e Ketra, che dopo averci fatto sopportare L’esercito dei selfie ci riprovano con Amore & Capoeira, avvalendosi stavolta della voce di Giusy Ferreri.

Terza stagione consecutiva all’insegna di Fedez e J Ax: dopo averci proposto Vorrei ma non posto e Senza pagare, ecco Italiana, che segna la fine della proficua collaborazione tra i due rapper e si avvale della spinta pubblicitaria di un noto marchio di gelati. Pubblicità di cui può beneficiare anche Baby K, che mira a ripetere il tormentone Roma-Bangkok con la nuova Da zero a cento. Nel panorama nazionale citiamo infine la fresca Nero Bali cantata da Elodie, Michele Bravi e Gue Pequeno.

Sulla scena internazionale colui che ha già fatto centro è Alvaro Soler: La cintura è già una hit e tale si appresta a rimanere per i prossimi mesi. Tra gli stranieri citiamo, comunque, anche David Guetta feat. Sia e la loro Flames, Nicky Jam e la sua X, One Kiss di Calvin Harris e Dua Lipa e Who are you di Mihail.


Loading...

One comment

Scrivi un commento