B. B. King, leggenda del blues, muore a 89 anni

É morto ieri, all’età di 89 anni, Riley B. King, leggenda del blues che il mondo conosceva come B. B. King. Autore di oltre 70 album, spalmati in ben 65 anni di carriera, King si è spento nel sonno nella sua casa di Las Vegas.

Era nato nel 1925 a Itta Bena, città del Mississippi. Proprio sui campi di cotone dello stato americano il giovane Riley aveva iniziato a lavorare già in tenera età, aiutando la madre e la nonna.

Ritenuto da Rolling Stone uno dei 100 chitarristi più influenti di tutti i tempi, B. B. King amava introdurre la sua chitarra chiamandola col nome Lucille. Insignito inoltre della prestigiosa onorificenza Kennedy Center Honors, King è stato anche tra i protagonisti del Pavarotti & Friends, a fianco del grande tenore.

Qui invece una singolare esibizione con l’attore Bruce Willis, datata 2011.


Loading...

Scrivi un commento