Daddy, il nuovo divertente singolo di PSY (VIDEO)

PSY, il cantante sudcoreano esploso con “Gangnam Style”, è tornato con un singolo che sta già impazzando sul web. “Daddy”, questo il titolo del brano, conta già 19 milioni di visualizzazioni su Youtube in quattro giorni; non dimentichiamo che fu proprio il rapper di Seul a rompere il contatore del tubo con “Gangnam Style” con 2.463.987.801 di visite.

“Gentleman”, il brano che seguì l’uscita del suo primo singolo, non ebbe lo stesso successo in Italia, ma ha comunque raggiunto un numero di visualizzazioni spaventoso per gli standard a cui siamo abituati. “Daddy” sembra ripercorrere le orme del primo successo del cantante con un video che metterebbe in crisi anche la persona più seria del mondo: un bambino che, già dalla nascita, eredita il volto del padre che, chiaramente, non si addice ai lineamenti di un neonato. Nel corso del video questo bambino cresce, mantenendo sempre e comunque il volto di un adulto, e si unisce a balletti improbabili che nemmeno il miglior Enzo Paolo Turchi riuscirebbe a concepire.

Ecco il link del brano, vi sfidiamo a trattenere le risate e a non canticchiare un motivetto che, già alla prima strofa, resta ben impresso nella mente.


Loading...

Scrivi un commento