Fedez VS Rettori

Fedez VS Rettori: il rapper zittisce i Magnifici (VIDEO)

Fedez VS Rettori, sembra il titolo di un film ma non lo è. Come da noi riportatovi qualche giorno fa (guarda QUI), l’ultimo brano di Fedez e J-Ax“Vorrei ma non Posto” – contiene un verso che non è proprio andato giù agli studenti universitari, ma, soprattutto, ad indignarsi sono stati i rettori. Sì, i rettori, proprio loro.

Sembra che un gruppo di “magnifici” abbiano fatto l’esposto ai responsabili della comunicazione, televisiva in questo caso, affinché la canzone venisse rimossa dalla pubblicità del Cornetto; proprio per quel “e compreremo un altro esame all’università” che ha fatto tanto rumore. Svilisce chi lavora onestamente nel settore universitario, questo il motivo della loro richiesta.

A rivelare tutto è proprio Fedez, in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook, chiedendo se “In questo mondo di ladri” di Venditti fosse mai stata censurata per la critica che rivolge all’Italia, oppure se “Io sono Francesco” di Tricarico e il suo “Pu**ana la maestra” fosse mai stato considerato in qualche modo offensivo. Nello spiegare il verso della sua canzone, raddrizza il tiro dicendo che anche comprare un libro scritto da un professore per poi svolgere la prova è un po’ come acquistare l’intero esame; ma, alla fine, il giudizio lo lascia al pubblico.

Qui il video postato da Fedez:

Si sofferma inoltre sulla situazione dello studente catanese che smentiva il Ministro Boschi, zittito poi dal Rettore. Un atto vergognoso, siamo d’accordo con lui.


Loading...

Scrivi un commento