Gigi D'Alessio

Gigi D’Alessio, cancellato il suo nome dall’ambulanza che aveva donato mesi fa

Tutta la rabbia, ma anche il dispiacere, di Gigi D’Alessio in un post su Facebook; il cantante si è detto stupito per via della cancellazione del suo nome da un’ambulanza che, con il patrocinio di Rocchetta e Uliveto, si era impegnato a donare alla città di Caserta.

Proprio poco tempo fa, l’ambulanza si è rivelata fondamentale nel salvare la vita ad un bambino di soli quattordici mesi.

Ecco cosa ha scritto D’Alessio nel suo post:

CANCELLATO ‪#‎ILMIONOME‬

“Ho provato una grande gioia quando il quotidiano online Casertace ha dato la notizia che l’ambulanza donata grazie all’iniziativa con Rocchetta e Uliveto, era servita a salvare un bambino di 14 mesi.
Ricorderete, che l’Iniziativa era partita dal concerto dei 200 mila di Caserta e aveva coinvolto tanti amici.
Potete immaginare il mio stupore quando lo stesso giornale ha documentato che il mio nome che era stato messo a suo tempo per “ricordare” era stato cancellato.
Io non so chi e perché ha determinato uno sfregio che non ha alcun motivo di essere. Per me la cosa importante è che l’ambulanza sia arrivata e faccia il suo lavoro.
Non avevo chiesto di esserci. Ma essere cancellato è atto intimidatorio.
Non contro il sottoscritto ma contro quanti dedicano impegno ai territori campani”.

Un atto intimidatorio che, secondo il cantante, non si limita a mettere in guardia solo lui, ma tutti coloro che si prodigano ogni giorno per il bene della propria terra, la Campania.

CANCELLATO #ILMIONOMEHo provato una grande gioia quando il quotidiano online Casertace ha dato la notizia che l’…

Posted by Gigi D'Alessio on Domenica 17 gennaio 2016


Loading...