Le 10 canzoni più belle dei Earth, Wind & Fire (VIDEO)

Due giorni fa, all’età di 74 anni, ci ha lasciato il grande Maurice White, considerato un “visionario”, un musicista che insieme al gruppo da lui formato, i Earth, Wind & Fire, è riuscito a mescolare diversi generi musicali tra loro, creando qualcosa di unico.

I Earth, Wind & Fire hanno accompagnato tre generazioni con la loro musica. L’apice del successo l’hanno avuto tra gli anni settanta e ottanta e concilia con i maggiori successi con cui ancora oggi sono ricordati, tra cui “September“, forse il più famoso.

La carriera del gruppo è stracolma di successi e riconoscimenti, contando sei Grammy Awards e quattro American Music Awards. Nel 2000 è arrivato il riconoscimento più importante: sono stati inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame, ricevendo anche una stella sulla Hollywood Walk of Fame.

Abbiamo deciso di celebrare questo gruppo e il suo fondatore con una classifica delle dieci canzoni più belle con cui ci hanno fatto sognare e ballare.

#10 Boogie Wonderland

Contrassegnata dall’inconfondibile ritmo dance, “Boogie wonderland” è costituito da un coro femminile che accompagna la voce di Maurice White. Il testo è un vero e proprio inno a ballare sui dispiaceri della vita.

#9 Let’s Groove

Pubblicata nel 1981, “Let’s Groove” è una canzone del tutto innovativa e sperimentale ed è classificata come post-dance, un genere musicale dance nato alla fine degli anni settanta: il singolo è uno dei primi brani appartenenti a questo nuovo genere.

#8 Fantasy

Certe volte l’unico modo che abbiamo per evadere dalla realtà è fantasticare: lì, in quella dimensione, troviamo la vera libertà. Questo concetto è racchiuso perfettamente in questa bellissima canzone del 1977.

#7 Can’t Hide Love

Questo brano del 1975 è stato nominato ai Grammy Award per il “Miglior arrangiamento instrumentale di accompagnamento vocale“. Nella sua storia è stato cantato da molti artisti: la performance più famosa è quella di Prince che, insieme a Mary J. Blige, l’ha cantata nel 2008.

#6 Devotion

Canzone del 1974, “Devotion” è cantata dal gruppo da cui emerge la voce di White. La traccia parla della speranza che qualunque cosa, che sia una canzone o i consigli e gli insegnamenti di un maestro, portino luce e calore alle persone, per un mondo migliore.

Le 10 canzoni più belle dei Earth, Wind & Fire (VIDEO)

#5 That’s The Way Of The World

Questa canzone, dai contorni religiosi, manda un messaggio importante: coltivare l’amore, sempre, anche e soprattutto se il mondo appare freddo e insensibile.

#4 In The Stone

Contenuta nell’album “I Am” del 1979 certificato doppio Platino negli USA e Platino in Canada e in Gran Bretagna, questo singolo parla della ricerca del vero amore, che secondo gli artisti è inciso nella pietra, metafora che sta a significare innanzitutto la preziosità di questo sentimento che, come tutte le pietre, non è facile da trovare.

#3 I’ll Write A Song For You

Una delle canzoni più melodiose e dolci dei Earth, Wind & Fire, “I’ll write a song for you” è contenuta nell’album più famoso del gruppo, “All ‘N All”, che fu il disco R&B più venduto del 1978.

#2 Could It Be Right

Datata 1983, questa traccia è una dedica d’amore, dal ritmo lento e dolce, contraddistinto dall’inconfondibile stile dei Earth, Wind & Fire, che per la maggior parte della durata della canzone cantano in gruppo, formando un meraviglioso coro.

#1 September

E’ il singolo più famoso del gruppo, la canzone che da decenni viene ballata da intere generazioni: “September” è stata pubblicata nel 1978 ed è stata certificata Disco d’Oro negli Stati Uniti e Disco d’Argento in Gran Bretagna. Questa traccia è entrata nell’immaginario collettivo tanto che è stata riadattata e remixata più volte da artisti differenti. E’, inoltre, uno dei brani dance più belli di sempre.


Loading...

Scrivi un commento