Chi è Madame, la rapper italiana che sta conquistando il web

Madame è giovanissima e sembra già il futuro del rap-pop italiano.

Classe 2002, Madame gioca con i generi proponendo pezzi estremamente leggeri che strizzano l’occhio alle produzioni sanremesi e alla musica pop degli ultimi anni.

Interessante quando finalmente emerge il lato rap, lontano dalla novità della trap, cosa non necessariamente positiva, e più tradizionalista.

Fa pensare alla Pina, straordinaria rapper italiana.

Il percorso di Madame sembra troppo influenzato dalla musica italiana al femminile ma offre una visione nuova ch potrebbe evolvere in modo molto positivo, soprattutto se pensiamo all’età dell musicista.

Il suo esordio è arrivato a soli 16 anni con il lancio del singolo Anna.

Madame sa assolutamente il fatto suo e si distingue, grazie anche ai suoi testi dall’affollato panorama rap italiano caratterizzato più da produzioni trash che da pezzi memorabili e innovativi.

Il suo gioco con le melodie potrebbe essere ampiamente premiato dal pubblico, cosa che sta già accadendo se andiamo a vedere il numero di visualizzazioni dei suoi brani.

Madame è senza dubbio un personaggio da tenere d’occhio.

Mentre numerosi autori locali scimmiottano i colossi d’oltre oceano, Madame ha saputo fin dal principio mostrare una forte personalità, allontanandosi dagli stilemi del genere e rompendo con le banalità portate avanti da un gran numero di rappresentati della scena italiana.

Difficile classificarla o inserirla in un genere, tanto che la parola rapper sta molto stretta alle canzoni di Madame.

Staremo a vedere come evolverà nel corso del tempo.

Un personaggio promettente che non possiamo far altro che attendere nelle sue prossime produzioni.

 


Loading...

Scrivi un commento