Nessun album per i Radiohead (FOTO)

La notizia ha fatto subito il giro del web, ripresa dai giornali e dalle radio: l’album dei Radiohead è finito e il gruppo è pronto per partire in tour.
I fan sui social sono impazziti, questo infatti era l’annuncio che volevano e che aspettavano da tempo, invece purtroppo, si è trattato solo di uno spiacevole fraintendimento. Tutta colpa di una traduzione.
Il 15 ottobre, Jonny Greenwood, chitarrista del gruppo rock inglese, è stato ospite di una stazione radiofonica russa, la Silver Radio, dove ha parlato del nuovo album e dei loro progetti futuri.

Qui, il fatidico malinteso.
Forse si è trattato solo di una traduzione errata, o forse per il desiderio di riportare in anteprima una notizia, la stampa si è fatta prendere troppo la mano, esagerando con i titoli ad effetto.
Fatto sta che tutto questo ha provocato l’iniziale goia e la successiva delusione dei milioni di fan. Subito infatti su Twitter è arrivata la smentita da parte da parte di Jonny, che ha risposto all’articolo apparso sul sito di un megazine online americano, Consequence of Sound.

Anche Thome Yorke, cantante del gruppo, irritato, ha tenuto a chiarire con un tweet

Nell’intervista quindi Jonny ha detto semplicemente che i Radiohead hanno registrato molto materiale, ma ora, come normale che sia, hanno bisogno di tempo per rivedere tutto e per presentare al pubblico un album degno dei precenti. Inoltre, ha detto che si augura di finire presto la lavorazione del disco per poi pianificare un tour per l’anno prossimo. Ma ha tenuto a precisare che non c’è ancora niente di certo, è tutto un “work in progress”.
Molti sono stati tratti in inganno, e portati a credere alla notizia, forse perchè all’inizio di settembre, il compositore Robert Ziegler, che ha lavorato con il gruppo in “The King of Limbs”, ha postato alcune foto dallo studio di registrazione, in particolare una dove si vedono i ragazzi lavorare insieme a un’orchestra.
In realtà, sappiamo poco di questo che dovrebbere essere il nono lavoro in studio del gruppo inglese che dagli anni ’90 è sempre ai vertici delle classiche europee e non solo.
Philip Selway, batterista, ha lasciato intendere che in questo nuovo album potrebbero esserci, per la prima volta nella storia dei Radiohead, delle collaborazioni interessanti, mentre Greenwooh ha detto che “Lift”, una canzone del 1996, potrebbe esservi inclusa.
Questi però sono solo indizi, i fan dei Radiohead devono pazientare ancora un po’ e attendere con calma notizie ufficiali.


Loading...

Scrivi un commento