Rissa Fedez “Tranquilla nonna, i media esagerano, sto bene” (FOTO E VIDEO)

Risveglio turbolento per i fan di Fedez quello di oggi. Le notizie ansa che si rincorrevano non erano di quelle che vuoi leggere appena hai aperto gli occhi. Raccontavano di una lite che vedeva coinvolto il rapper con un suo vicino di casa. Il motivo era una delle cause più ricorrenti e futili nei tanti condomini di ogni parte del mondo, il volume della musica troppo alto. (per l’articolo sulla rissa leggi qui)

fonte photo : www.youtube.com
fonte photo : www.youtube.com

Il vicino non ci stava e alle sei del mattino decideva di bussare alla porta di Fedez per lamentarsi. Da lì la rissa con inevitabile corsa all’ospedale San Paolo per il cantante che ha riportato un trauma facciale e alla mandibola e una prognosi di quindici giorni. Mentre il vicino di casa è stato portato all’ospedale San Carlo. Entrambi sono stati dimessi dopo poche ore.
Questo almeno quello che leggevamo al risveglio. Infatti, di poche ore fa il video-messaggio di Fedez che con fare ironico, attacca i media per aver esasperato una situazione facendola divenire un fatto di cronaca tale da meritare spazio al tg prima di Papa Francesco.
Mi ha chiamato la nonna e voleva sapere se fossi ancora in ospedale o all’obitorio senza mandibola dopo una festa incredibile” così attacca il messaggio di Federico Leonardo Lucia al secolo Fedez che continua “sono lusingato dell’attenzione degli italiani, ma ovviamente l’esagerazione fa molta più notizia“.
Infine la rassicurazione ai fan e l’attacco ai “nemici” “Volevo rassicurare i fan, sto benissimo e a tutti i detrattori che gioivano di questa aggressione sarà per la prossima volta“.

Video-messaggio di Fedez

fonte photo : www.metronews.it
fonte photo : www.metronews.it


Loading...

Scrivi un commento