sanremo

Sanremo 2020, ormai pronta la lista dei big in gara

Sanremo 2020 è ormai alle porte. Il Festival della canzone italiana, che sarà condotto da Amadeus, si appresta a vivere l’edizione numero ottanta ed è ormai in procinto di svelare i partecipanti che si contenderanno l’ambita vittoria, andata lo scorso anno – tra le polemiche – a Mahmood.

Sebbene bisogna attendere il 6 gennaio per conoscere con esattezza i nomi dei big, in rete circolano molte indiscrezioni a tal proposito. Noi siamo in grado di svelarvi con la quasi completa esattezza chi si esibirà sul palco dell’Ariston.

C’è spazio per tutti i gusti e per tutte le generazioni, a cominciare da un’icona come Albano, che dopo essersi esibito un paio di stagioni fa in qualità di superospite per celebrare la sua carriera, sarebbe pronto a regalarci un nuovo inedito. Molti lo volevano assieme a Romina, in realtà pare che al suo fianco possa esserci un’altra donna, vale a dire sua figlia.

Tra i cantautori, spazio a Samuele Bersani, che torna sulla scena dopo qualche anno di assenza; a Francesco Gabbani, di nuovo sul palcoscenico che l’ha consacrato tre e due anni fa rispettivamente con Amen (vincitore tra le Nuove Proposte) e Occidentali’s Karma (primo assoluto); a Marco Masini, anch’egli ex vincitore (era il 2004 quando si impose con L’uomo volante); a Michele Zarrillo, pronto a regalarci l’ennesimo intenso brano melodico.

Presenti anche, tra le nuove leve, l’eclettico Achille Lauro e Diodato, così come due ex vincitori di Amici di Maria De Filippi, vale a dire Riki e Alberto Urso, l’ultimo ad imporsi nel talent di Canale 5. Il rock sarà rappresentato da Piero Pelù (senza il suo partner dei Litfiba), il jazz da Raphael Gualazzi, mentre il rap avrà i suoi rappresentanti in Rancore e Anastasio.

Nuovamente in minoranza le donne: ci saranno le cantautrici Levante e Giordana (anche quest’ultima reduce da Amici), nonché il ritorno di nomi più conosciuti come Irene Grandi, Giusy Ferreri e Noemi. Tra le band, dovrebbero esserci Le Vibrazioni.


Loading...

Scrivi un commento