Noemi, Autunno

In arrivo “Autunno”, il nuovo singolo di Noemi

La cantautrice romana aveva già stuzzicato la curiosità dei suoi fans attraverso il suo account Twitter, chiedendo loro di indovinare la sua stagione preferita, ebbene in molti hanno indovinato, indovinando a loro insaputa il titolo del nuovo singolo, appunto “Autunno”.

La data di uscita è prevista per venerdì 8 Settembre, e sarà il primo estratto dal suo prossimo album in studio, che verrà pubblicato nel 2018. Dopo la sua partecipazione alla seconda edizione di X Factor, la cantautrice ha pubblicato ben 5 album in studio e uno dal vivo, l’ultimo, “Cuore d’artista”, risale al 2016, e contiene il brano intitolato “La borsa di una donna”, con cui l’artista aveva partecipato al Festival di Sanremo nel 2016.

Il singolo, che ascolteremo venerdì 8 Settembre, probabilmente sarà l’ennesimo successo che porta la firma di Tommaso Paradiso, il leader dei Thegiornalisti, collaborando a questo progetto insieme a Dario Faini, che aveva già scritto altri brani per Noemi, come “Se tu fossi qui”, colonna sonora del film “Ambo”; a questa si aggiunge “Un uomo è un albero”, brano che Noemi portò al Festival di Sanremo nel 2014, scritta insieme alla stessa cantautrice e a Diego Mancino. Tommaso Paradiso ha, invece, firmato numerosi successi, confermando la sua genialità come cantautore. Infatti, è l’autore di “Luca lo stesso”, il successo radiofonico di Luca Carboni nel 2015, “L’esercito del selfie”, la hit di Takagi & Ketra con Lorenzo Fragola e Arisa, “Mi hai fatto fare tardi” interpretata da Nina Zilli e “Partiti adesso” di Giusy Ferreri, altro successo estivo di quest’anno.

Ma ritornando ad “Autunno”, viene descritta come una canzone ispirata agli anni ’80, un brano pop che si caratterizza per l’immediatezza del testo, ne è un indizio anche la copertina del brano, diffusa sui social da Noemi, lei stessa scrive: “Volutamente super anni ’80, che ne dite?”. La copertina con la scritta “Autunno” ritrae Noemi accanto ad un uomo rimasto di spalle, mentre sullo sfondo compare il mare.


Loading...

Scrivi un commento