Joe Jonas ci riprova con un nuovo gruppo, i “DNCE” (FOTO E VIDEO)

Ricordate tutti Joe Jonas, cantautore e attore statunitense leader del gruppo Jonas Brothers? Bene, abbandonati i due fratelli, Joe è tornato a far parlare di sé con un progetto tutto nuovo e con tanta voglia di cambiare e crescere musicalmente. Ma, andiamo per ordine.
Joe Jonas, classe ’89, nonostante la giovane età, conosce bene l’industria musicale, e soprattutto il grande successo. Con i suoi due fratelli, Nick e Kevin, ha collezionato premi su premi, scalando le classifiche internazionali e diventando l’idolo di molte ragazzine.
In poco tempo i tre sono diventati una delle boy band più famose di tutto il mondo. Nel 2008 il gruppo fu nominato per il “The Best New Artist Award” nella 51° edizione dei Grammy Awards, vinse il premio nella categoria “Breakthrough Artist” agli American Music Awards, per ben due volte sono balzati al numero uno nella classica degli album “Billboard Top 200” e la lista potrebbe continuare.
La musica non è stata però l’unica passione dei ragazzi, nel corso della loro carriera hanno partecipato a molti programmi televisivi, diventando volti noti e amati di Disney Channel. Infatti, sono apparsi in una puntata del celebre show Hannah Montana dal titolo “Arrivano i Jonas Brothers”, sono stati anche i protagonisti nel film “Camp Rock” e “Camp Rock 2.
Una serie di fattori ha quindi contribuito al loro successo, un indiscusso talento come cantanti e autori di canzoni, collaborazioni importanti, apparizioni televisive e non ultimo un aspetto gradevole, che ha conquistato non pochi cuori femminili. Nel 2008 la band comparve anche sulla copertina della rivista Rolling Stone magazine, raggiungendo così anche un altro primato: quello della più giovane band mai apparsa sulla cover dell’importante magazine.


I Jonas Brothers sono stati attivi dal 2005 a 2013, anno in cui hanno deciso di sciogliersi e intraprendere strade diverse.
Due anni dopo, Joe, forse il più carismatico e originale dei tre, torna con la sua nuova band, chiamata DNCE. In realtà, aveva già tentato una carriera da solista nel 2011 con l’album “Fastlife”, da cui sono stati tratti 2 singoli, See No More e Just In Love. Solo ora però Joe è pronto a presentare al grande pubblico un lavoro del tutto diverso, forse anche per scrollarsi di dosso l’etichetta di “ragazzo prodigio”, “star della Disney”, e soprattutto la presenza ingombrante dei Brothers.
Insieme alla chitarrista JinJoo Lee, al bassista Cole Whittle e al batterista Jack Lawless, Joe ha deciso di iniziare questo nuovo capitolo della sua carriera.

“È difficile per gli artisti ottenere una seconda possibilità nell’industria musicale di questi tempi, e il fatto che io ci sia riuscito con questi ragazzi che amano la musica, sono appassionati e si divertono sul palco, è un sogno che si avvera” ha dichiarato, “avere la possibilità di presentarsi come un nuovo artista e con una nuova band è incredibile”.

Il 23 ottobre, Joe e compagni, hanno pubblicato il loro EP di debutto, dal titolo “SWAAY”, fatto precedere dal singolo “Cake by the Ocean”, con cui hanno per così dire “tastato” il terreno.
DNCE-SWAAY-EP-Cover-Art_2015-10-13_17-25-37
La prima cosa che verrebbe da chiedersi è: come mai questo nome DNCE, manca forse una “A”?
JinJoo a tale proposito ha dichiarato: “Joe era un pò alticcio quando abbiamo scelto il nome, così ha dimenticato la A. Il nostro non è un mondo perfetto. Non devi essere sempre perfetto per ballare o fare la tua vita”.
La band il 29 settembre scorso è stata ospite del programma televisivo “The Tonight Show Starring Jimmy Fallon”, un battezzo di tutto rispetto, ma anche un grande rischio. Il ventiseienne infatti, sa bene di essere esposto a critiche e giudizi negativi, soprattutto da parte di moltissimi fan legati ancora ai Jonas Brothers, che potranno non vedere di buon occhio questa sua voglia di emanciparsi e intraprendere una carriera tutta sua, ma Joe ha accettato questa sfida.
Il singolo “Cake by the Ocean” ha ottenuto subito un grande successo, merito della melodia orecchiabile, che mette subito allegria, ma anche del videoclip che l’accompagna, che si può vedere sul loro canale VeVo QUI
Si tratta di un video divertente, a tratti ridicolo, diventato in pochissimo tempo virale sul web, dove si vede il gruppo esibirsi in spiaggia mentre si scatena una lotta a colpi di pezzi di torta. Nella clip compare anche una star di YouTube, The Fat Jew.


Come si nota da questo singolo, il nuovo sound presentato da Joe è notevolmente diverso da quello che lo ha reso famoso con i Jonas Brothers. Nei due anni di assenza, si è dedicato molto alla ricerca di nuove sonorità, nuovo stili, assorbendo influenza più disparate.
Per questo nuovo EP ha collaborato con due importanti produttori svedesi, Mattman e Robin, e con Justin Tranter della band rock Semi Precious Weapons.
I DNCE sono un gruppo che unisce rock, pop, funky, dando vita ad un sound che rimanda all’atmosfera disco del passato.
Dopo “Cake by the Ocean” un prossimo possibile singolo potrebbe essere “Pay My Rent” o “Toothbrush”, ma i DNCE si dilettano anche a fare delle cover di pezzi famosi, come per esempio quella di una canzone di Drake, “Hotline Bling”, ecco il video
Per ora i quattro amici sono impegnati a farsi conoscere e a promuovere l’EP, ma hanno dichiarato che entro febbraio, marzo prossimi, potrebbe uscire anche un nuovo album.
Joe ha espresso più volte il suo orgoglio per questo progetto, ha tanta voglia di far ascoltare il nuovo materiale in giro e ottenere l’attenzione del pubblico. Ha anche sottolineato il fatto di avere l’appoggio e il sostegno dei suoi fratelli, è grato per tutte le esperienze fatte in passato, ha imparato molto, ma questa con i DNCE ha dichiarato, è una grande opportunità per essere un nuovo artista, per iniziare una nuova e entusiasmante avventura.
Siamo sicuri che anche i fan più scettici dei Jonas Brothers non tarderanno ad apprezzare la musica dei DNCE.


Loading...

Scrivi un commento